Promozioni attive fino all'11agosto su tutti i corsi ACME del 2° semestre 2021

RESTAURI ADESIVI INDIRETTI NEI SETTORI ANTERIORI DAL COMPOSITO ALLA CERAMICA

6 Novembre 2021

MILANO
Novotel Cà Granda Viale Suzzani, 13

CORSO TEORICO

Crediti: 8

ACCREDITATO PER ODONTOIATRI E ODONTOTECNICI

Posti disponibili: 129

Codice: 81202

Lorenzo Vanini

È socio attivo della Accademia Italiana di Conservativa e della Società Italiana di Odontoiatria Conservatrice. Titolare dell’insegnamento integrativo “Il Colore in Odontoiatria Ricostruttiva” nel Corso di Odontoiatria Conservativa presso l’Università degli Studi di Chieti, Visiting Professor in Odontoiatria Restauratrice Estetica presso l’Università De La Mediterranee di Marsiglia, svolge attività di ricerca sui materiali compositi in Italia e in Germania. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche, coautore del manuale-atlante “Nuovi Concetti Estetici nell’uso dei materiali compositi” edito nel 1995 dagli “Amici di Brugg”, coautore del manuale-atlante “Il restauro conservativo dei denti posteriori 2” edito nel 2000 dagli “Amici di Brugg” e coautore del trattato in due volumi “Il restauro conservativo dei denti anteriori” edito da Acme Viterbo nel 2003, autore del Sistema Integrato Multimediale “I restauri diretti in composito nei denti anteriori” di UTET e di capitoli in diversi libri di conservativa e traumatologia in Italia e all’estero. Relatore in congressi di fama internazionale, tiene corsi privati di perfezionamento in odontoiatria ricostruttiva estetica, presso il Centro Corsi in San Fedele Intelvi (Como). Esercita la libera professione a Chiasso (Svizzera) dedicandosi in particolare alla conservativa, alla protesi e all’odontoiatria neuromuscolare.

Abstract

Dettagli

Il restauro dei denti trattati endodonticamente pone numerosi problemi sia dal punto di vista biomeccanico che estetico. Nei denti anteriori devitali si presenta nel tempo la decolorazione che, partendo dalla regione cervicale, pian piano coinvolge tutta la corona creando un danno estetico grave. Da tempo i dentisti pensano di risolvere il problema prima sbiancando e quindi protesizzando i denti con corone totali in metallo ceramica o ceramica integrale; a breve e medio termine (1-2 anni) la decolorazione si ripresenta a livello cervicale creando un problema estetico tanto più grave quanto più la gengiva aderente è sottile. Il problema si aggrava poi nel tempo con la recessione, inevitabile, della gengiva marginale e con lo scoprimento del margine protesico. La letteratura internazionale insegna che è difficile mantenere una stabilità gengivale, a medio e lungo termine, in presenza di margini protesici sottogengivali e anche in presenza di un’eccellente integrazione protesica il risultato a distanza non è mai predicibile. Durante la relazione si presenterà un protocollo clinico che illustra come recuperare l’architettura gengivale nelle zone estetiche e si esporrà un protocollo di mantenimento professionale e domiciliare che favorisca la stabilità del contorno gengivale e del margine protesico e garantisca nel tempo l’estetica del terzo cervicale protesico. Il restauro adesivo conservativo elimina il fattore “margine protesico” e consente di risparmiare tutto il tessuto dentale residuo, elemento fondamentale per la resistenza del dente; inoltre, disponendo dello smalto cervicale, possiamo attuare un programma di mantenimento domiciliare di sbiancamento esterno, con mascherina e gel a basso contenuto di perossido, privo di complicanze ed efficace. Ricerca in vitro e ricerca clinica dimostrano sempre di più che la moderna odontoiatria è basata sull’adesione, unica strada per ottenere il sigillo coronale sinonimo di integrazione del restauro e di biocompatibilità.

La presentazione, già ricca di immagini cliniche e schemi riassuntivi, sarà supportata da video per meglio illustrare la tecnica clinica.

Programma

  • Indicazioni per il restauro indiretto in composito nei settori anteriori.
  • Preparazione delle cavità per intarsi e faccette.
  • Fasi di laboratorio.
  • Prova e cementazione.
  • Indicazioni per il restauro indiretto in ceramica nei settori anteriori.
  • I sistemi ceramici integrali: la scelta del materiale per estetica e meccanica.
  • Preparazione delle cavità per faccette e corone adesive in ceramica.
  • Fasi di laboratorio.
  • Prova e cementazione.
  • Il trattamento protesico dei denti devitali gravemente compromessi.
  • La ricostruzione dei monconi protesici con perni in fibra.
  • Le corone totali metalfree: preparazione, provvisorio, impronta, prova e cementazione.
  • La gestione dei tessuti parodontali e dell’architettura gengivale.
  • Estetica e implantologia nei settori anteriori.
  • Impianti, corone e architettura gengivale: come raggiungere o recuperare una buona integrazione estetica dente-tessuti gengivali..

La quota di partecipazione comprende la fornitura gratuita
di un   KIT INTRODUTTIVO ENAMEL FUNCTION

3 siringhe EF1, EF2, EF3 >>> da 5 gr.
1 siringa Flow UD3 da 1 gr.
1 supporto in plexiglass
del valore di € 270,00

 

Orari del Corso

 

8,30
_ registrazione
9,00 _ inizio lavori
13,00 _ pausa pranzo
14,00 _ ripresa lavori
18,00 _ chiusura lavori


Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino IVA inc.: € 305,00

Prezzo agevolato: + IVA € 210,00

FINO AL: 11-08-2021

IVA inclusa € 256,20

* Campi obbligatori

Utilizziamo i cookies sul nostro sito per consentirti una migliore esperienza di navigazione ed acquisto ed utilizzare i dati per fini statistici in modo anonimo. Cliccando su "Accetta" o scorrendo la pagina verso il basso acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies.