Approfitta delle agevolazioni per le iscrizioni ai corsi ACME 2022 fino al 31 dicembre!

Per info contattaci al
+39 0761 228317

BIOESTETICA NELLA RIABILITAZIONE ORALE

L. Prosper

Codice: 251602

ISBN: 9788874920358

Pagine: 892 pagine

Formato: Cartonato

N° Immagini: 3800 immagini

Cofanetto: No

Abstract

Dettagli

BIOESTETICA NELLA RIABILITAZIONE ORALE

 

Il problema estetico sta attualmente riscuotendo un largo interesse anche in campo odontoiatrico, in seguito alla valorizzazione narcisistica del corpo sviluppata dai mass-media. La valutazione della personalità, infatti, parte anche dall’aspetto dei denti, nel quale la realtà si associa con la morfopsicologia, senza tralasciare l’aspetto funzionale, legato soprattutto ai concetti di precisione marginale nel rispetto del parodonto e di un corretto studio gnatologico del caso. Questo libro si propone di descrivere una metodologia di lavoro che garantisca un restauro assolutamente naturale, in armonia con la dentatura rimanente, analizzando tutte le fasi lavorative, dalla diagnosi e dalla decisione del piano di trattamento, alla cementazione del manufatto definitivo, passando per le fasi della preparazione, della provvisorizzazione e della presa dell’impronta, senza tralasciare lo studio occlusale, il management dei tessuti molli, l’importanza della scelta del colore, del mantenimento domiciliare e un accenno alla realtà sempre più prorompente dell’implantoprotesi. Sarà, inoltre, più volte sottolineata la necessità di un approccio multidisciplinare al paziente per l’ottenimento di un risultato estetico e funzionale predicibile e riproducibile, dove il protesista, il chirurgo, l’ortodontista, ma soprattutto l’odontotecnico, devono collaborare all’interno di un team affiatato, rispettando ciascuno le mansioni altrui e comunicando sempre in modo chiaro e continuativo.

Indice

Capitolo 1

Epidemiologia dell’estetica dentale

Estetica dentale e attrazione

Percezione estetica della dentatura

Epidemiologia delle problematiche cosmetico-estetiche dentali nella popolazione italiana

 

Capitolo 2

Diagnosi e pianificazione del trattamento

Anamnesi medica e odontoiatrica

Esame clinico

Esami strumentali

Documentazione fotografica

Analisi dei modelli

Ceratura diagnostica

Stesura del piano di trattamento

Peculiarità estetiche della diagnosi e del trattamento

Forma, rapporti interdentali, rapporti dento-parodontali, rapporti dento-facciali e rapporti dento-labiali

Educazione all’estetica

 

Capitolo 3

Concetti base dell’occlusione che devono essere applicati alle ricostruzioni protesiche

Occlusione abituale (o massima intercuspidazione) e relazione centrica (RC)

Regola delle tre stabilità

Tecnica di adeguamento

Tecnica di riorganizzazione

Determinanti dell’occlusione

Guida anteriore

Determinazione della guida anteriore

Duplicazione della guida anteriore

Guida condilare

Curve di Spee e di Wilson e inclinazione del piano di occlusione

Movimento di Bennett

Caratteristiche del movimento di Bennett

Movimento di Bennett e anatomia occlusale

Preparazione di un articolatore e movimento di Bennett

Distanza intercondilare

Altezza delle cuspidi

Tipi di contatto cuspidale

Dimensione verticale (DVO)

Determinazione della DVO

 

Capitolo 4

Chirurgia mucogengivale finalizzata al miglioramento dell’estetica rosa

Violazione dell’ampiezza biologica

Asimmetrie gengivali

Gengiva cheratinizzata insufficiente

Recessioni gengivali localizzate

Frenuli che interferiscono con il margine gengivale

Eccessiva esposizione delle gengive

Papille interprossimali difettose o assenti

 

Capitolo 5

La preparazione dei pilastri dentali

Preparazione anatomica: il profilo d’emergenza

L’ampiezza biologica e l’effetto ferula

Il margine di finitura: margine a finire, margine a lama di coltello, margine a chamfer e a spalla arrotondata (o chamfer profondo), margine a spalla di 90°, margine a spalla inclinata di 50° o di 135°, margine a chamfer e a spalla con bisello

Rex ingraham il gingitage e la preparazione verticale

La preparazione dei denti

Disegno marginale: collare metallico, margine in metallo a lama di coltello, margini in porcellana “collarless”

Il trattamento dei metalli

La chiusura in ceramica pressata

I materiali ceramici “metal-free”

Ceramiche a base di silicati: ceramica feldspatica, disilicato di litio, ceramiche a base di ossidi, zirconia, le caratteristiche del moncone per restauri metal-free

Faccette (veneers) in ceramica ricostruzioni mini invasive: indicazioni, preparazioni per faccette, preparazione vestibolare, preparazione gengivale, preparazione prossimale, preparazione interprossimale, preparazione incisale, preparazione linguale, rifinitura, presigillatura della dentina esposta

Cementazione: meccanismi di adesione dei cementi resina adesivi, cementi resina etch-and-rinse, cementi in resina self-etch, cementi autoadesivi, procedure per ceramiche vetrose (feldspatiche e disilicato di litio), procedura per ceramiche cristalline (zirconia e allumina), procedura per metalli, accorgimenti per migliorare l’efficacia adesiva

Le ricerche sulla precisione in protesi fissa e precisione marginale

 

Capitolo 6

Il provvisorio

Mantenimento della vitalità pulpare

Materiale usato per la costruzione dei provvisori

Tecniche di fabbricazione dei provvisori: utilizzo di corone preformate del commercio, utilizzo di un’impronta, utilizzo di una mascherina termoformata (brega), utilizzo di mascherine in silicone o di una muffola, utilizzo di un’impronta

Rifinitura

Ribasatura e tecnica della marginatura

Lucidatura

Provvisori rinforzati

Cementazione dei provvisori

Provvisori e strutture parodontali: condizionamento dei tessuti per mezzo di un provvisorio terapeutico

Necessità di un secondo provvisorio

 

Capitolo 7

La presa dell’impronta definitiva

Breve storia dei materiali da impronta

Fedeltà nella riproduzione dei dettagli: fluidità, memoria elastica, idrofilia, bagnabilità, tissotropia, stabilità dimensionale, resistenza allo strappo, dosabilità e miscelazione, biocompatibilità, compatibilità con i materiali per modelli, compatibilità con i materiali presenti in concomitanza nel cavo orale, caratteristiche organolettiche, stoccaggio, tempo di presa, consistenza, costo adeguato

Classificazione dei materiali da impronta

Idrocolloidi: idrocolloidi reversibili, esempi pratici, idrocolloidi irreversibili: alginati

Elastomeri: siliconi elastomerici, siliconi per policondensazione, siliconi per poliaddizione o VPS, polieteri

Preparazione della gengiva: tecnica meccanica, tecnica meccanico-chimica, tecnica elettro chirurgica, curettage gengivale con strumenti rotanti

Tecniche di impronta: tecnica monofase, tecnica bifase

Disinfezione

I più comuni errori nella presa delle impronte

L’impronta digitale

 

Capitolo 8

Estetica su impianti

Mono-impianto

Siti con deficienze ossee orizzontali localizzate

Siti con deficienze ossee orizzontali estese

Siti con deficienze ossee verticali estese

Restauri implanto-supportati a più unità

Siti senza significative deficienze tissutali

Siti con significative deficienze orizzontali

Espanso compattatori avvitabili

Bone splitting con espanso-compattatori avvitabili

Siti con significative deficienze verticali

Metodiche protesiche di condizionamento dei tessuti molli

Impronta e coping per impronta

Chirurgia guidata

Il manufatto provvisorio

Il moncone definitivo

Corone definitive e occlusione

Saldature nelle strutture implantari

Cementazione

 

Capitolo 9

Mantenimento professionale e domiciliare dei restauri protesici fissi

Placca batterica

Tartaro

Mantenimento professionale dei restauri protesici fissi

Porcellana

Compositi

Cementi vetroionomerici e compomeri

Programmi di richiamo

Motivazione del paziente

Mantenimento domiciliare dei restauri protesici fissi

Spazzolino dentale

Tecnica di spazzolamento

Dentifricio

Igiene interdentale

Filo o nastro interdentale

Stimolatori interdentali

Spazzolini interdentali (scovolini)

Controllo chimico della placca

Disponibilità: Disponibile

+ IVA € 161,50 IVA inclusa € 161,50
Utilizziamo i cookies sul nostro sito per consentirti una migliore esperienza di navigazione ed acquisto ed utilizzare i dati per fini statistici in modo anonimo. Cliccando su "Accetta" o scorrendo la pagina verso il basso acconsenti all'utilizzo di tutti i cookies.