Registrati

CORSO TEORICO con esercitazioni pratiche

OCCLUSIONE, ATM E POSTURA

18 ottobre 2019 dott. LORENZO VANINI

VENERDì 18 - SABATO 19 ottobre 2019

MILANO
Novotel Cà Granda - viale Suzzani 13

parcheggio gratuito
nel garage dell'Hotel

co-relatori:
Dott. Stefano Mastroberardino
Dott. Filippo Cardarelli
Dott. Fabio Ferretti
Odt. Giuliano Magenta
Dott.ssa Sonia Casati

Partecipanti 95 — Crediti ECM 16

ACCREDITATO PER ODONTOIATRI,
FISIOTERAPISTI, FISIATRI, MAXILLO-FACCIALI
APERTO AGLI OSTEOPATI E KINESIOLOGI

Quota di partecipazione
€ 490,00 + IVA
per iscrizioni entro il 10 ottobre 2019
€ 458,00 + IVA

Codice corso 31306

Codice corso 31306

Immagini dal corso

vanini picc_1.jpg

LORENZO
VANINI


È socio attivo della Accademia Italiana di Conservativa e della Società Italiana di Odontoiatria Conservatrice. Titolare dell’insegnamento integrativo “Il Colore in Odontoiatria Ricostruttiva” nel Corso di Odontoiatria Conservativa presso l’Università degli Studi di Chieti, Visiting Professor in Odontoiatria Restauratrice Estetica presso l’Università De La Mediterranee di Marsiglia, svolge attività di ricerca sui materiali compositi in Italia e in Germania. È autore di numerose pubblicazioni scientifiche, coautore del manuale-atlante “Nuovi Concetti Estetici nell’uso dei materiali compositi” edito nel 1995 dagli “Amici di Brugg”, coautore del manuale-atlante “Il restauro conservativo dei denti posteriori 2” edito nel 2000 dagli “Amici di Brugg” e coautore del trattato in due volumi “Il restauro conservativo dei denti anteriori” edito da Acme Viterbo nel 2003, autore del Sistema Integrato Multimediale “I restauri diretti in composito nei denti anteriori” di UTET e di capitoli in diversi libri di conservativa e traumatologia in Italia e all’estero. Relatore in congressi di fama internazionale, tiene corsi privati di perfezionamento in odontoiatria ricostruttiva estetica, presso il Centro Corsi in San Fedele Intelvi (Como). Esercita la libera professione a Chiasso (Svizzera) dedicandosi in particolare alla conservativa, alla protesi e all’odontoiatria neuromuscolare.

ABSTRACT

In un reale approccio olistico al paziente, la medicina non può più prescindere da una visione completa dell’organismo umano, in cui ogni parte è connessa alle altre e dove tutte s’influenzano vicendevolmente. L’odontoiatra svolge un ruolo di primo piano in quest’ottica poiché l’occlusione influenza in maniera determinante gli equilibri posturali. Lo studio dell’anatomia dal punto di vista funzionale e l’evidenza clinica dimostrano in maniera inconfutabile tali connessioni e l’odontoiatra ha ora la possibilità di essere decisivo nella risoluzione di patologie che sembrano, a un superficiale approccio diagnostico, non avere nessuna connessione con il cavo orale.
Il corso ha lo scopo di trasmettere ai partecipanti le informazioni necessarie a comprendere tutte le relazioni tra occlusione e postura, a eseguire una corretta diagnosi e a stabilire il piano di trattamento. La risonanza magnetica rappresenta l’esame fondamentale e imprescindibile poiché è l’unico esame che permette di eseguire una diagnosi diretta, e non presunta, della patologia delle Articolazioni Temporo-Mandibolari e l’osservazione delle condizioni dei principali muscoli coinvolti nel controllo posturale a livello cranico, delle spalle e del bacino.
Il corso è rivolto agli odontoiatri, ma anche a medici, fisioterapisti, osteopati che volessero approfondire le loro conoscenze riguardo le connessioni tra occlusione e postura nell’ottica della collaborazione tra differenti figure professionali.
Grazie all’approccio EFP, basato sulla diagnosi diretta, sulle prove di evidenza e sulla verifica del successo della terapia a distanza di tempo, è oggi possibile ridefinire e valorizzare il nuovo ruolo dell’odontoiatra moderno nell’ambito medico, non più come il semplice “meccanico” dei denti, ma come fulcro nella collaborazione tra diverse figure professionali che abbiano a cuore la salute globale dei pazienti.

OBIETTIVI FORMATIVI

Il corso ha lo scopo di trasmettere ai partecipanti le informazioni necessarie a comprendere tutte le relazioni tra occlusione e postura, a eseguire una corretta diagnosi e a stabilire il piano di trattamento.


PROGRAMMA


venerdì

  • Occlusione e Postura: Evidence Based Dentistry VS Clinical Evidence Based Dentistry
  • Problematiche correlate al disequilibrio posturale
  • La Sindrome Posturale: segni, sintomi e diagnosi
  • Articolazione Temporo-Mandibolare (S. Mastroberardino)
  • Dinamica dei movimenti Mandibolare (S. Mastroberardino)
  • Muscoli della mandibola, del collo, del cingolo scapolare e del bacino: anatomia funzionale e biomeccanica (S. Mastroberardino)
  • Risonanza magnetica delle ATM: anatomia, fisiologia, patologia (F. Ferretti)
  • Risonanza Magnetica posturale (F. Ferretti)
  • La prescrizione in RM dell’ATM (F. Ferretti)
  • La lettura delle immagini (F. Ferretti)
  • Le patologie dell’Articolazione Temporo-Mandibolare
  • Esami clinici e strumentali
  • L’esame clinico extra-orale e intra-orale
  • L’ausilio diagnostico della kinesiologia applicata e la localizzazione terapeutica
  • Esercitazioni pratiche tra i partecipanti: inquadramento del paziente e test kinesiologici

sabato

  • Il protocollo clinico per il trattamento della Sindrome Posturale
  • Ortodonzia e Postura
  • Terapia ortodontica nel contesto posturale: l’elastodonzia nel bambino e nell’adulto mirata all’equilibrio nel corpo (F. Cardarelli).
  • Casi clinici step-by-step di riabilitazioni posturali semplici e complesse
  • I rialzi occlusali: come ristabilire una dimensione verticale in armonia con il sistema neuromuscolare
  • Casi clinici a prevalenza miofasciale
  • Casi clinici affetti da patologia articolare
  • Casi clinici affetti da patologia articolare degenerativa
  • Tipologia delle placche occlusali per la riabilitazione: come scegliere la placca
  • La realizzazione delle placche occlusali: fasi cliniche e di laboratorio (odt. G. Magenta)
  • Regolazione delle placche occlusali con l’ausilio della kinesiologia applicata
  • Conservativa, ortodonzia e protesi nella riabilitazione funzionale e posturale
  • Casi clinici step-by-step di riabilitazioni posturali semplici e complesse
  • Il ruolo della fisioterapia nella riabilitazione posturale (S. Casati)
  • Risultati clinici a distanza e fasi di mantenimento
  • Discussione con i partecipanti

Orari del Corso

8,30
_ registrazione
9,00 _ inizio lavori
13,00 _ pausa pranzo
14,00 _ ripresa lavori
18,30 _ chiusura lavori



pdf scheda_iscrizione_2018_19.pdf
ultima modifica: 02/09/2019 stefano p.

News