Registrati

140,00 € 158,00

codice 801514

La gestione delle emergenze nello studio odontoiatrico

Argenton S. / Chiumello D.

Volume cartonato
pag. 232 -
oltre 200 immagini
cm 21,4 x 28


“Le emergenze mediche nello studio odontoiatrico rappresentano un problema di grande interesse per il dentista, poiché chi esegue una tecnica medico-chirurgica diventa per questo stesso fatto il diretto responsabile di ogni possibile complicanza che ne derivi.”


uno strumento indispensabile per odontoiatri e personale di studio




Indice argomenti

    1. Sommario procedure di emergenza
    2. Fisiologia cardiovascolare
    3. Fisiologia respiratoria
    4. Fisiologia neurologica
    5. Rianimazione cardiopolmonare nell’adulto
    6. Rianimazione cardiopolmonare nel bambino
    7. Endocardite infettiva e aritmie cardiache
    8. Lipotimia e convulsioni
    9. Crisi ipertensiva, asma cardiaco ed edema polmonare acuto
    10. Shock anafilattico
    11. Urgenze respiratorie
    12. Dolore toracico e sindrome coronarica acuta
    13. Disturbi acuti dello stato di coscienza e coma
    14. Le emorragie in chirurgia orale e implantologia
    15. Carrello delle urgenze e defibrillatore
      Indice analitico


co-autori
Alongi S. F. / Autelitano L. / Belluzzi F. / Berto V. /
Biglioli F. / Coppola S. / Corsi F. / Froio S. /
Gallazzi E. / Isalberti M. / Lanfranconi S. /
Lattuada M. / Longhi L. / Magnoni S. / Marino A. / Mietto C. / Monzani V. / Orlandi L. / Picetti E. /
Porro F. / Rossetti A. / Rossi m. / Spinelli D.


Responsabilità dell’Odontoiatra
Le emergenze mediche nello studio odontoiatrico rappresentano un problema di grande interesse per il dentista, poichè chi esegue una tecnica medico-chirurgica diventa per questo stesso fatto il diretto responsabile di ogni possibile complicanza che ne derivi.

Tempestività e competenza del team
In caso di emergenza è di fondamentale importanza la tempestività nel prestare soccorso per evitare danni, a volte, irreversibili. In quest’ottica diventa essenziale che il titolare dello studio odontoiatrico si preoccupi della formazione del personale in modo che questi, ognuno per le proprie competenze, diventi veramente capace di un utile intervento in caso di necessità.

Emergenze non legate alla pratica odontoiatrica
Fortunatamente le emergenze mediche sono piuttosto rare in uno studio odontoiatrico. Tuttavia queste si possono verificare anche durante semplici manovre o addirittura nella sala d’attesa per cause non legate alla pratica odontoiatrica stessa. Sono generalmente emergenze legate a reazioni da stress (crisi vaso-vagali), tossicità da sovradosaggio di anestetico locale e/o vasocostrittore o aggravamento di patologie preesistenti: pazienti cardiopatici, ipertesi, diabetici, asmatici, etc o ad eventi emorragici.


Carrello

Il tuo carrello

LIBRI